EPisodeWorld Logo
Welcome Visitor.
[ Login ]  [ Register ]
italian 

Supernatural (2005) - 6x13 - Senza perdono

 
Plot Outline
Un flashback ci riporta indietro di un anno quando Sam, insieme al nonno, si trovava a Bristol (Rhode Island) e, dopo aver ucciso una serie di persone e aver quasi fatto fuori un agente, abbandona la città. Nel presente, Sam riceve uno strano messaggio con delle coordinate che portano proprio a Bristol e, nonostante un iniziale ritrosia di Dean, i due, non avendo nuove tracce della Madre, si recano sul posto. Appena visto il cartello della città, Sam ha un flashback che lo porta indietro nel tempo. I fratelli Winchester cominciano le ricerche riguardo alla scomparsa delle tre donne e, mentre sono in un bar, Sam incontra una donna che lo riconosce e in quel momento un nuovo flashback lo assale. Ora, Sam e Dean si dividono ma, mentre Sam sta facendo le sue ricerche, l'agente che aveva quasi ucciso lo riconosco e lo arresta. In prigione, una donna, Brenna, va a trovare Sam e, grazie a nuovi flashback, Sam capisce di conoscerla e la donna, credendo alla verità del ragazzo, lo lascia fuggire per fargli scoprire cosa sia successo a suo marito Roy. L'indomani, Dean continua le ricerche e capisce che le sparizioni sono tutte legate a relazioni di passaggio che ebbe Sam durante il suo trascoro in città ma, nel mentre, Sam è di nuovo a casa di Brenna per prendere il fascicolo stilato dal marito l'anno prima e, mentre è in casa della donna, nuovi flashback lo assalgono. Tornato in stanza, Sam racconta delle sue visioni al fratello che, preoccupato, vorrebbe andarsene ma Sam glielo impedisce e, con l'appoggio di Dean, ricostruisce gli avvenimenti: altri flashback lo riportano indietro con la mente per fargli scoprire una brutta verità. In quel momento Sam riceve la chiamata di Brenna che intanto a casa, con sua sorpresa, ha ricevuto la visita di Roy e Sam, nonostante le parole della donna, capisce che qualcosa non va. Giunti sul posto, Sam e Dean vengono sorpresi da Roy che, dopo averli imprigionati, rivela a Sam che l'arachne che l'anno prima l'aveva preso non voleva ucciderlo, bensì voleva procreare e così, quando Sam lo uccise, in realtà non lo ammazzò in quanto già era stato trasformato. Dopo essersi liberato, Dean comincia a lottare e solo grazie l'intervento di Sam, i due riescono ad uccidere Roy. Dopo essersi scusato con Brenna, Sam deve riconoscere a Dean che aveva ragione e che non sarebbero dovuti tornare in quel posto. Mentre i due stanno parlando però, Sam ha una crisi e Dean, preoccupato, gli va accanto per cercare di farlo riprendere ma Sam è in una sorta di trance durante la quale vede se stesso bruciare tra le sue urla.


(Original Title: Unforgiven)


No comments available yet. Be the first to comment on this episode!


To be able to post your thoughts and comments about this episode, you have to be a registered user and logged in!

[ Login | Register ]